Autore: Gabriella Giliberti

Gabriella Giliberti è una critica cinematografica/televisiva e content creator freelance. Cresciuta a cinema horror e operetta, si è laureata alla Facoltà di Lettere alla “La Sapienza” in ambito cinematografico con il preciso obiettivo di trasformare le sue passioni in mestiere. Ha continuato la sua formazione cinematografica conseguendo due diplomi in sceneggiatura presso la Roma Film Academy (ex NUCT) e il corso d’Alta Formazione in Sceneggiatura (ex RAI/script). È stata capo redattrice e volto della sezione Entertainment della testata Lega Nerd, per cui ha lavorato dal 2015 al 2022. Ha collaborato con Movieplayer.it e Multiplayer.it In passato ha collaborato come video giornalista per “Ciak Gulp” programma andato in onda nel 2018 su Rai Gulp. Oltre ad essere moderatrice, speaker presso Eventi di cultura pop e Festival e docente presso la Napier Academy, è Twitch Partner con un canale dove si occupa principalmente di cultura pop. Attualmente ha una sua rubrica fissa sul canale Twitch di Prime Video Italia.

Libri da leggere 2023

Si parla spesso e volentieri di crisi riguardanti i libri. Nessuno legge. Nessuno compra. Ma è davvero così? La pandemia, tra le pochissime cose buone che ha portato, sembra aver invertito leggermente questa tendenza, soprattutto tra i più giovani. Sebbene la media – aggiornata al 2021 – ci dica che il 55% dei lettori legge da uno a tre libri l’anno e che solo il 9% va oltre i 12 libri (mostrandosi però il vero gancio trainante del mercato), l’esplosione di fenomeni sociali basati proprio sulla condivisione della lettura come il booktok o il bookstagram, hanno portato libri di genere…

Continua a leggere
Recensione di La Vita Bugiarda degli Adulti
8.0

Collodi nel suo Pinocchio scriveva che esistono due tipi di bugie: quelle dalle gambe corte e quelle dal naso lungo; Elena Ferrante scrive che al mondo esiste un solo tipo di bugie: quelle che fanno male. In questa recensione di La Vita Bugiarda degli Adulti, la nuova miniserie Netflix composta da sei episodi e presente sul catalogo dal 4 Gennaio, si porta avanti una lunga, colorata e a tratti perfino estenuante riflessione proprio sul mondo delle bugie, sul significato della crescita e sui costrutti sociali e il loro modo di agire sulla psicologia delle persone. Una serie TV, quella diretta…

Continua a leggere
Ruggero Deodato

In un’epoca in cui si guarda tanto, forse anche troppo, al cinema americano, ci dimentichiamo che abbiamo e abbiamo avuto grandi autori italiani che hanno dato lezioni a quei registi americani a cui rivolgiamo lo sguardo con tanta ammirazione. Registi italiani che hanno fatto la storia del cinema mondiale, ispirando, provocando, disturbando, infrangendo ogni possibile regola, rischiando. Artisti le cui opere sono ancora oggi oggetto di forte discussione, tra appassionati e detrattori, ma che il loro messaggio continua ad essere un profondo segno di come il cinema, soprattutto quello di genere, con i suoi “mostri” è sempre stato il più…

Continua a leggere
recensione di Mercoledì
7.5

La spooky season è effettivamente finita, ma perché accontentarsi di Halloween solo una volta all’anno quando ne possiamo godere un po’ di più? Sicuramente la serie televisiva su Netflix Mercoledì porta con sé della vibes molto più gotiche e spooky rispetto a quelle più sbrilluccicose e magiche tipiche di fine novembre, ormai in prossimità del Natale. Ma, in fondo, Nightmare Before Christmas non lo guardate anche voi sia ad Halloween che a Natale? Il problema, allora, non dovrebbe porsi neanche con la piccola Mercoledì Addams; anche se, fosse per lei, qualsiasi festività che porta con sé gioia, felicità e spensieratezza,…

Continua a leggere
Una dote di Sangue: diretta 23 Novembre su The Book Society

Continuano i nostri appuntamenti con The Book Society, la rubrica live sul canale Twitch di Screenworld ogni due mercoledì del mese, dove discutiamo insieme di opere diverse con autorə, traduttorə, espertə ed appassionatə di letteratura. Il 23 Novembre saremo in live su Twitch alle 21:00 con il libro Una dote di Sangue di Saint T. Gibson edito da Mondadori per Oscar Vault in compagnia di Tiffany Vecchietti (@missfiction) che ha curato in modo preciso ed attento la traduzione del romanzo. Il testo in questione è un retelling del mito di Dracula ma da un differente punto di vista, quello della…

Continua a leggere
1899
8.0

Baran bo Odar e Jantje Friese lo fanno di nuovo. Dopo la fortunata DARK, serie tv di tre stagioni arrivata per la prima volta nel 2017, sbarcano ancora una volta su Netflix con un’altra intricatissima rete di misteri, scenari inquietanti e loop nei quali perdersi e (difficilmente) ritrovarsi. Iniziamo, quindi, con questa recensione di 1899, di cui abbiamo visto i primi sei episodi su otto, un viaggio in mare aperto sulla mastodontica Kerberos e la perduta Prometheus. Una delle prime cose importantissime da dire, magari per qualcuno scontata e per qualcun altro no, è che anche questo progetto non è…

Continua a leggere
daniel ghost

Dopo il primo appuntamento con The Book Society, siamo pronte a svelarvi il nostro secondo appuntamento, quindi prendete carta e penna e fissate la nuova data sull’agenda! Sempre restando in ambito horror, questa volta il 9 Novembre alle ore 21:00 sul canale Twitch di Screenworld saremo in compagnia di Nicola Lucchi, autore di Daniel Ghost e le anime erranti edito da Gribaudo Fantasy. Ambientato nella suggestiva Val Camonica è un testo pieno di pathos, una favola gotica intima e profonda ma con diversi risvolti mistery, capace di appassionare e al tempo stesso emozionare facendo sentire tutti un po’ meno invisibili.…

Continua a leggere
Wendell & Wild
8.0

Henry Selick torna a dare vita a incubi in stop motion tra demoni, zombie, suore ninja e preti non morti. Un nuovo immaginario orrorifico senza età dove la paura, la morte, la solitudine, un’infanzia rubata vengono esorcizzati attraverso spiritelli e spauracchi, facendo leva non tanto sullo scacciare i propri demoni, quanto piuttosto sull’abbracciarli. Eh sì, in fondo non tutti i demoni vengono per nuocere… o quasi! Cominciamo a fare qualche passo sempre più vicino ad Halloween questa volta con la recensione di Wendell & Wild, il nuovo film del regista Selick, dal 28 ottobre su Netflix, diretto e scritto da…

Continua a leggere
Guillermo del Toro's Cabinet of Curiosities
7.5

Il count down per Halloween è ufficialmente iniziato. Avete già deciso come passerete la notte più terrificante dell’anno? Ma, soprattutto, in che modo “festeggerete” questo conto alla rovescia? Netflix quest’anno ha pensato a qualcosa di molto interessante, che lascia crescere il brivido di paura lungo la schiena per tutta la settimana che ci accompagna verso Halloween. Guillermo Del Toro, grande amante dei mondi stregati, gotici e suggestivi, non è solo uno dei registi più amati (e simpatici), ma anche un grande appassionato e conoscitore del genere horror. Guillermo del Toro’s Cabinet of Curiosities, in arrivo dal 25 ottobre su Netflix…

Continua a leggere
Lore Olympus

Che cos’è Lore Olympus? Probabilmente ne avrete sentito parlare o vi sarà capitato di imbattervi qui e là per i social in qualche immagine di divinità monocolore inserita – spesso e volentieri – all’interno di un contesto contemporaneo. O magari avrete sentito parlare della sua autrice Rachel Smythe, recentemente vincitrice dell’Eisner Award 2022 (dove era stata candidata anche nel 2019) e dell’Harvey Award 2022 nella categoria webcomic (riconfermando la vittoria del 2021 per la stessa categoria). Lore Olympus è un retelling mitologico che oscilla dal coming of age al romance, dal revenge al drama. Nato nel 2018 su Webtoon dall’autrice…

Continua a leggere
L'accademia del bene e del male, i protagonisti
6.0

Quante volte da bambini abbiamo immaginato, sognato, sperato anche solo una volta che un mondo magico potesse esserci lì fuori? Uno come quello letto nelle fiabe, nei racconti tramandati nel tempo, tra eroi e principesse da salvare, streghe cattive o temibili troll. Magari, abbiamo anche sognato di essere uno di quei personaggi. Abbiamo sperato di prendere parte a quella storia o che qualcuno scrivesse la nostra. Avere un destino eroico o misterioso. Una profezia incombe sulla nostra testa? Siamo i figli illegittimi di qualche divinità? Il destino dell’umanità dipende da noi? O un gufo ci porterà la nostra lettera per…

Continua a leggere
The Book Society, la nuova rubrica live a tema libri

Avete sempre voluto partecipare ad un book club? O magari siete degli appassionati di libri e vorreste condividere con altre persone la vostra passione per la lettura con chiacchiere e discussioni, magari anche con gli stessi autori ed autrici? Benissimo, perché su Screenworld sta arrivando The Book Society! Un vero e proprio club del libro con doppia cadenza mensile dove avremo modo di esplorare insieme diversi generi, senza esclusione di colpi, appartenenti tanto al panorama nazionale quanto a quello internazionale. The Book Society è il nuovissimo book club di Screenworld su Twitch che inaugura anche la nuovissima sezione a tema…

Continua a leggere
intervista al cast di Tutto Chiede Salvezza

Il 14 Ottobre su Netflix ha debuttato la serie TV Tutto Chiede Salvezza, tratto dall’omonimo romanzo di Daniele Mencarelli, Premio Strega Giovani 2020. In occasione dell’arrivo del titolo sulla piattaforma, abbiamo intervistato Vincenzo Crea, Andrea Pennacchi e Lorenzo Renzi, co-protagonisti della produzione. Finire per sette giorni sotto regime di TSO vuol dire essere pazzi? È quello che si chiede Daniele (Federico Cesari), un ventenne con un eccesso di sensibilità, che dopo una crisi psicotica si risveglia nella camerata di un reparto psichiatrico, assieme a cinque improbabili compagni di stanza con cui pensa di non avere niente in comune, pressato dai…

Continua a leggere
Everything Everywhere All At Once, intervista The Danies

Grazie ad iWonder Pictures, una delle pellicole più attese del 2022 è finalmente arrivata nei nostri cinema a partire dal 6 Ottobre. Stiamo parlando dell’incredibile film Everything Everywhere All At Once. E per l’occasione abbiamo intervistato i registi The Daniels. Senza “se” e senza “ma”, ci troviamo di fronte ad una delle pellicole più interessanti dell’anno. Racchiusa in uno scrigno mainstream, Everything Everywhere All At Once è una pellicola decisamente più complessa che, in realtà, si interroga sul senso della vita e della sopravvivenza all’interno di un mondo così caotico come il nostro. Il tutto, infatti, parte semplicemente da una…

Continua a leggere
Halloween Ends
6.5

Tutte le storie devono trovare un punto al loro corso, devono arrivare alla fine, per quanto il cinema slasher nei decenni ci abbia insegnato che no, il mostro non muore mai. In un modo o nell’altro – spesso i più disparati – riesce a tornare, chiedendo anche un immenso sforzo allo spettatore con la sospensione dell’incredulità. Il regista David Gordon Green, però, ha sempre pensato che il suo progetto legato al mostro dei mostri, il boogyman per eccellenza, l’ombra più terrificante di sempre, meritasse una trilogia che si concludesse con una fine. Una fine vera. Una che mettesse realmente il…

Continua a leggere
Una scena di Tutto chiede salvezza
7.0

Nella rappresentazione televisiva finalmente si sta cominciando a parlare sempre di più di salute mentale. Quella “cosa” astratta che per qualcuno non esiste, è frutto di fantasia, di persone deboli, incapaci ad affrontare la vita. Quella vita che, in fondo, è dura per tutti. E di fatto, se stai male, la colpa è tua, solo tua. La malattia è solo nella tua testa, non esiste. In realtà questo è quello che ha pensato Daniele per tanto tempo, scoprendosi ancora più sconvolto e turbato nel risvegliarsi in un reparto psichiatrico per sottoporsi al TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) a seguito di una…

Continua a leggere
Hatching - La forma del male, intervista Hanna Berhlom

Il 6 Ottobre al cinema è arrivato l’horror finlandese Hatching – La Forma del Male della regista Hanna Bergholm. Una particolarissima elaborazione della crescita, del cambiamento e dell’accettazione in quella che è una struttura in bilico tra la favola dark e il cinema simbolista e visionario. In occasione dell’uscita del film, abbiamo intervistato Hanna Bergholm. Effettivamente quello che la Bergholm mette in scena è un vero e proprio percorso di mutazione e metamorfosi attraverso il personaggio di Tanja, una ragazzina di 12 anni che vive con la famiglia perfetta, in una casa perfetta, all’interno di un quartiere perfetto. Tutto sembra…

Continua a leggere
recensione di The Midnight Club
7.0

La programmazione sulle piattaforme streaming in vista dell’arrivo di Halloween comincia a farsi sempre più intensa. Sono moltissimi i film e le serie TV che vedremo nelle prossime settimane. E apriamo la spooky season su Netflix lato serie TV con la recensione di The Midnight Club, l’ultima fatica dello sceneggiatore e regista Mike Flanagan che torna nuovamente sul colosso dello streaming con una nuova incredibile serie TV creepy. O quasi. Prima di tutto va considerato un aspetto molto importante. Rispetto alle opere precedenti, principalmente tratte da romanzi più maturi, come l’incubo di Hill House di Shirley Jackson o Giro di…

Continua a leggere
everything-everywhere-all-at-once-recensione-cover
9.0

Negli ultimi anni di multiversi ne abbiamo visti decisamente tanti. Talmente tanti che, ormai, anche al di là delle storie che vengono narrate tra cinema, serialità e letteratura, perfino il nostro mondo digitale si è aperto al multiverso (anche se non abbiamo precisamente capito quale sia la sua utilità). Certo, ne abbiamo visti tanti, ma non così tanti convincenti. Questo perché ancora non abbiamo visto quello creato dai The Daniels. Scrivere la recensione di Everything Everywhere All At Once può voler dire solo una cosa: il giorno è giunto. Quello che è senza ombra di dubbio uno dei masterpiece dell’anno,…

Continua a leggere
the bear, una scena
10.0

Quando pensi che i giochi, lato prodotti migliori dell’anno in ambito seriale, siano ormai fatti, ecco che arriva uno di quei gioielli che ti fa strabuzzare gli occhi e che in una manciata di episodi ti fa comprendere in totale estasi di trovarti di fronte ad un prodotto straordinario. Ed è esattamente quello che vi capiterà di provare dal 5 Ottobre su Disney+ e con questa recensione di The Bear cercheremo anche di farvi capire il perché! The Bear è un prodotto molto interessante, breve (sebbene già rinnovato per una seconda stagione) e complesso. È una di quegli esempi di…

Continua a leggere