Autore: Paolo Riberi

Classe 1988, si innamora del mondo del cinema fin da bambino, con Star Wars, La Mummia e Indiana Jones. Inizia a esplorare la serialità soltanto ai tempi dell'università con Lost, ma da quel momento si lancia alla scoperta delle meraviglie del piccolo schermo. Laureato in lettere antiche e in economia, membro ordinario della Società italiana di storia delle religioni, è autore di vari saggi dedicati ai vangeli apocrifi, alla filosofia antica e alla simbologia esoterica di cinema e serie tv, da Matrix a Twin Peaks, e da Eraserhead a Stranger Things. È affascinato da David Lynch, dai fratelli Coen e da Nicolas Winding Refn, ma ama anche il fantasy, le spy stories, la fantascienza e i grandi classici della letteratura.

il poster della serie the kingdom - il regno

Si chiama The Kingdom – Il Regno (in lingua originale “Riget”) ed è una serie tv del 1994 ideata e diretta dal visionario regista danese Lars von Trier, che solo qualche settimana fa ha annunciato di essere affetto dal morbo di Parkinson. La prima stagione – formata da 4 episodi e attualmente disponibile in streaming su Amazon Prime – rappresenta un’autentica pietra miliare della serialità televisiva, a cui nel 1997 ha fatto seguito un secondo ciclo di puntate della medesima durata (distribuito in Italia, tuttavia, sotto forma di 6 episodi). Tra black comedy e mistero, medical drama e soprannaturale, anche…

Continua a leggere
Rhaenyra

Il conto alla rovescia è iniziato: lunedì 22 agosto, a tre anni di distanza dal finale di Game of Thrones, faremo finalmente ritorno nel mondo di Westeros nato dalla penna di George R. R. Martin con House of the Dragon, serie tv prequel ambientata circa 170 anni prima della saga principale, e dedicata all’epoca d’oro della casa Targaryen. Ad attenderci, troveremo Sette Regni che saranno molto diversi da quelli che ricordiamo: malgrado i numerosi tratti familiari che si possono intravedere dai primi trailer, la serie tv ci porterà alla scoperta di un’epoca completamente inesplorata, ben più antica della rivolta di…

Continua a leggere
Nicolas Winding Refn

È ancora in larga parte avvolta dal mistero Copenhagen Cowboy, la nuova miniserie creata per Netflix da Nicolas Winding Refn, ma la situazione potrebbe cambiare già nelle prossime settimane. Ad oggi la piattaforma streaming non ha ancora pubblicato alcun trailer, e neppure un comunicato ufficiale o un logo del progetto: tuttavia, il visionario regista di Drive e The Neon Demon ha già fornito varie anteprime sulla produzione della serie tv attraverso i propri canali social, alle quali nei mesi scorsi si sono aggiunte anche alcune importanti conferme esterne. In attesa che un annuncio ufficiale di Netflix accenda finalmente i riflettori…

Continua a leggere