Autore: Federica Cremonini

I miei genitori hanno ignorato quando, da piccola, ho passato quella settimana lì a vedere e rivedere Shining mentre facevo colazione, ogni giorno. Ed eccomi qui: laureata in lingue, innamorata del cinema e con il disturbo mentale che ti porta a voler vedere in sala ogni film horror possibile (sì, anche quello lì che sembra davvero molto brutto). Non ha ancora un nome, ma possiamo pensarci. L'amore per la commedia all'italiana e per i film americani degli anni settanta mi fanno dire, con orgoglio, che ho anche dei lati positivi.

7.0

Parlare di rivoluzione e concentrarsi esclusivamente sulla nascita di un nuovo assetto del mondo, di un nuovo ordine delle cose, riduce la complessità insita nella rivoluzione come processo. Perché rivoluzione è, prima di tutto, distruzione; e questo lo spieghiamo bene nella nostra recensione di Pistol, miniserie di Danny Boyle e Craig Pierce sulla nascita e sull’evoluzione dei Sex Pistols e sui cambiamenti che trascinarono con sé a metà anni Settanta. Pistol Genere: Drammatico Durata: 50 minuti (ca)/8 episodi Uscita: 7 settembre 2022 (Disney+) Regia: Danny Boyle Cast: Toby Wallace, Anson Boon, Maisie Williams La trama e il viaggio nella cultura…

Continua a leggere
un'immagine di american horror story

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un grande cambiamento che ha interessato il genere horror in tutte le sue forme. Con un’importanza sempre crescente acquisita da quelle case di produzione e distribuzione attente all’autorialità dei registi piuttosto che al facile intrattenimento (e al facile spavento), l’horror ha subito un’evoluzione con pochi eguali rispetto agli altri generi cinematografici, diventando in breve tempo uno dei generi più remunerativi in assoluto. Dando uno sguardo al mondo della serialità televisiva la situazione è chiara: sono sempre di più i registi cinematografici che si cimentano, come autori o anche solo produttori, nel formato episodico, da…

Continua a leggere
A Sexy Horror Story

Chiunque si appresti a vedere X – A Sexy Horror Story si accorgerà di quanto la riflessione sul sesso nel cinema horror sia arrivata a livelli di autoconsapevolezza forse mai raggiunti prima. L’ultimo film diretto da Ti West ha per protagonista un gruppo di ragazzi e ragazze, le brulle colline (con gli occhi) che campeggiano sullo sfondo e un killer che vi si annida, pronto a squarciare le pieghe della quiete apparente. E non solo quella. 
Su carta, X sembrerebbe ricalcare fedelmente la formula che ha dato origine allo slasher film, fondato sulla caccia forsennata di un maniaco omicida ai…

Continua a leggere
stranger-things-eddie-munson

Chiunque abbia dato uno sguardo alle classifiche delle piattaforme più utilizzate per lo streaming musicale nel mese di maggio si sarà imbattuto nell’effetto Stranger Things: a dominare le vette di ogni classifica e della Billboard Hot 100 c’era, con un singolo dell’85, un’artista che non pubblica album in studio da almeno dieci anni. L’artista era Kate Bush e il singolo era Running Up That Hill (A Deal with God), un brano che all’epoca dell’uscita non era certo passato inosservato ma che, con migliaia di unità ricavate da download e ascolti, oggi si piazza prepotentemente in vetta. A spiegare la strana…

Continua a leggere